95 + Facile parole giapponesi e frasi per Rock qualsiasi situazione

Hey voi!

Sì, tu.

Vuoi iniziare a parlare giapponese proprio in questo secondo?

Stai andando presto in Giappone, cercando disperatamente frasi utili che puoi usare AL più presto?

Forse sei in cerca di imparare l’espressione segreta che ti permette di condividere tutti i tuoi pensieri e sentimenti senza dover studiare la grammatica per ore.

Se stai annuendo a te stesso mentre leggi questo e pensi: “Sì., Io sono una di quelle persone che ha bisogno di qualche materiale utile reale sotto la cintura, ” allora benvenuto alla vostra soluzione!

Lascia che ti presenti queste frasi giapponesi incredibilmente comuni, che sentirai e userai costantemente, sia che tu stia chattando con il tuo tutor, esplorando nuova letteratura o pianificando un viaggio a Kyoto.

Download: Questo post del blog è disponibile come PDF comodo e portatile che puoi portare ovunque. Clicca qui per ottenere una copia., (Download)

Il modo migliore per imparare le frasi qui sotto, oltre a praticarle con i nativi nella vita reale, è sentirle utilizzate in situazioni di vita reale con i video FluentU.

FluentU prende video del mondo reale-come video musicali, trailer di film, notizie e colloqui ispiratori—e li trasforma in lezioni di apprendimento delle lingue personalizzate.

Ti facilita naturalmente e gradualmente nell’apprendimento della lingua e della cultura giapponese. Imparerai il vero giapponese come si parla nella vita reale.

Basta dare un’occhiata alla grande varietà di contenuti video autentici disponibili nel programma., Ecco un piccolo esempio:

Scoprirete tonnellate di nuovo vocabolario giapponese attraverso questi grandi clip.

Non preoccuparti che il tuo livello di abilità sia un problema quando si tratta di capire la lingua. FluentU rende i video giapponesi nativi accessibili attraverso trascrizioni interattive.

Tocca qualsiasi parola per cercarla istantaneamente.

Vedrai definizioni, esempi di utilizzo nel contesto e utili illustrazioni. Basta toccare “Aggiungi a” per inviare parole interessanti vocabolario alla vostra lista vocab personale per la revisione successiva.,

FluentU utilizza anche un programma di apprendimento che si adatta alle tue esigenze specifiche per trasformare ogni video in una lezione di apprendimento linguistico e farti praticare attivamente le tue abilità linguistiche appena apprese.

Accedi a FluentU sul sito web per usarlo con il tuo computer o tablet o, meglio ancora, inizia ad imparare il giapponese in movimento con l’app FluentU per iOS o Android!

Nella nostra lista di parole qui sotto, abbiamo incluso i link a Forvo in modo da poter ascoltare la pronuncia di ogni frase, ove possibile., A volte, le singole parole sono collegate, invece. Basta cliccare sui link nella lista per sentire la loro pronuncia!

Frasi giapponesi di base

Queste sono le frasi che vorrai memorizzare quando sei in aereo o stai aspettando i bagagli all’aeroporto di Narita. Ti aiuteranno a salutare i tuoi amici in giapponese, esprimere quanto ti piace ascoltare J-pop e può anche agire come un rompighiaccio di sorta!,

buongiorno “ohayou gozaimasu” — buongiorno
こ まにちは “Konnichiwa” — Buongiorno / buon pomeriggio
ま ま まり (まさし まり) “hisashiburi” — È stato un po ‘
まあ、また ま “jaa, mata!”- Ci vediamo!
“O Genki de” – fai attenzione
Come ti chiami?
“O Genki de” – fai attenzione
Come ti chiami?
Qual è il tuo nome?
Qual è il tuo nome?
Qual è il tuo nome?
(Qual è il tuo nome?) “o namae wa nan desu ka?”- Come ti chiami?,”…desu ” – Sono …
Come
mi piace “ii desu yo” — È bene
Dame desu” — non va bene
torniamo a parlare in Giapponese” Nihongo de hanashimashou “— torniamo a parlare in Giapponese” Nihongo de hanashimashou “— torniamo a parlare in Giapponese” Nihongo de hanashimashou “— torniamo a parlare in Giapponese” Nihongo de hanashimashou” – torniamo a parlare in Giapponese”Nihongo de hanashimashou” – torniamo a parlare in Giapponese “Nihongo de hanashimashou” – Torniamo a parlare in Giapponese “Nihongo de hanashimashou” – torniamo a parlare in Giapponese “Nihongo de hanashimashou” – torniamo a parlare in Giapponese “Nihongo de hanashimashou” – torniamo a parlare in Giapponese “Nihongo de hanashimashou” – torniamo a parlare in Giapponese “Nihongo de hanashimashou” – torniamo a parlare in Giapponese “Nihongo de hanashimashou” – torniamo a parlare in Giapponese “Nihongo de hanashimashou” in giapponese
“mou ichidou itte kudasai” – per favore dire che ancora una volta

“Ohayou gozaimasu” – Buon giorno

Se vuoi essere più casual, si può solo dire “ohayou gozaimasu” – Buon giorno

Se vuoi essere più casual, si può solo dire “ohayou gozaimasu” – buon giorno

Se vuoi essere più casual, si può solo dire “ohayou gozaimasu” – buon giorno

Se vuoi essere più casual, si può solo dire “ohayou gozaimasu” – buon giorno

buongiorno ” Ohayou.,”Nei luoghi di lavoro, è abbastanza comune sentire Quando qualcuno è salutare una collega per la prima volta quel giorno, anche se l’orologio della legge 7:00

な なままた “Jaa mata” — ci vediamo

Se non avete intenzione di essere agitando il fazzoletto in un accorato addio (dove Sayounara “Sayounara” – addio sarebbe più appropriato), quindi な なまままた è un ottimo modo per dire “ci vediamo!”

Se non avete intenzione di essere agitando il fazzoletto in un accorato addio (Dove Sayounara “Sayounara” – addio sarebbe più appropriato), quindi non avete intenzione di essere agitando il fazzoletto in un accorato addio (Dove Sayounara “Sayounara” – addio sarebbe più appropriato), quindi non avete intenzione di essere agitando il fazzoletto in un accorato addio (Dove Sayounara “Sayounara” – addio sarebbe più appropriato), quindi non avete intenzione di essere agitando il fazzoletto in un accorato addio”Si può usare anche” Dewa mata, ” che è leggermente più educato., “Jaa Mata Ashita ne” – A domani sono anche frasi veloci e amichevoli per la separazione. Se siete a Osaka, quindi essere sicuri di provare un po ‘” Oosaka Ben “— OSAKA Dialetto e dire ,ななな”Hona ne”!

O genki de ” — fai attenzione

Se” ci vediamo “è un po’ troppo casuale per te, allora puoi dire O genki de invece. Questo significa letteralmente “essere in buona salute” e può essere usato per dire: “Buona fortuna!”

Come ti chiami?”(Come ti chiami?) “o namae wa nan desu ka?”- Come ti chiami?,

Questo è un modo educato per chiedere a qualcuno il proprio nome. Se come ti chiami?(Qual è il tuo nome? È un po ‘ troppo lungo per te, quindi puoi anche usare il tuo nome?(E tu?) “o namae wa”, che è un po ‘ più vago e può sembrare più educato. Prendiamo ad esempio: “Chi sei?”contro” il tuo nome…?”O,” Da dove vieni?”contro” Da dove vieni…?”

is è ” des desu — – sono …

preparati! Sto per introdurre il Santo Graal di parole e frasi giapponesi: è. Diamine, probabilmente lo stai già usando., Usando, puoi esprimere alcuni dei tuoi pensieri e sogni senza dover studiare la grammatica per ore. È il verbo ” essere.”Rimane lo stesso, non importa il soggetto (pensare: è, sono, io sono). Per dire, “Io sono tom” È sufficiente indicare il proprio nome e finire con per ottenere, Tomu desu ” – Io sono tom.

Vuoi portarlo al livello successivo? Segui un additivo con です per esprimere come ti senti :いいい (いいい) “ATSUI desu” — È caldo / sono caldo. Puoi omettere il soggetto se può essere implicito dal contesto. Quindi, se il tuo amico è in ritardo, dì お おです (いいい) “Osoi desu” – Sei in ritardo!, Se qualcosa (o qualcuno) attira l’attenzione, usa “Kirei desu” — È carino.

Solo per ricapitolare, se qualcuno ti chiede il tuo nome, puoi rispondere con”+.”Voilà! Perché non può essere tutto così facile?

“suki desu” — Mi piace

Perché non dire alla tua famiglia ospitante quanto ti stai godendo la tradizionale colazione giapponese, o che ti piace davvero l’arte performativa come il kabuki? Per fare questo, puoi usare la frase, che significa “Mi piace.”Per essere più specifici, si può dire quello che ti piace e aggiungere” Ga Suki desu.,”Ho un enorme debole per i dolci, quindi direi” Okashi ga suki desu ” – Mi piacciono i dolci.

Forse stai provando il nattou o un altro piatto esotico. Speriamo che scoprirete il vostro nuovo snack preferito, ma per ogni evenienza… Si può dire, “Suki dewa arimasen” per esprimere, ” Non mi piace.”Forse non solo di fronte alla persona che l’ha cucinato per te …

いい “” II desu yo ” – È buono

いい can può essere utilizzato in un sacco di situazioni diverse. Pensalo come un modo gentile per dire: “Va tutto bene.”Sentirai spesso II yo” (specialmente dalle donne)., Puoi trattarlo come dire “Va bene”, “Vai avanti”,” Non preoccuparti “e” Nessun problema.”

dame desu” — non va bene

Se sei educato e vuoi dire “Non va bene”, devi dire “Yoku arimasen” Che è “non va bene”, in forma normale-educata, o come in “Non va bene” in forma casuale.

Per dire qualcosa è “Non va bene”, puoi usare. Anche se è possibile aggiungere a questa parola, per dire “Non va bene”, È più comune aggiungere (La forma casuale di) invece., Quindi dame (だめ だ) “dame da” può essere tradotto come “Non va bene”, “È inutile” o “È inutile.”

Per favore, grazie e scuse in giapponese

Essere educati e umili è così, così importante quando stai imparando un’altra lingua. Le seguenti frasi ed espressioni vi aiuterà a facilitare in conversazione con chiunque e tutti si interagisce con, o alleviare qualsiasi tensione a scuola o in ufficio.,— grazie.
Siete i benvenuti
“douitashimashite” — sei il benvenuto
“intitolato mondai nai desu” — Nessun problema
“kudasai” — per favore (richiedente)
“douzo” — per favore (offerta)
“otsukaresama desu” — Grazie
“douitashimashite” — sei il benvenuto
“intitolato mondai nai desu” — Nessun problema
“kudasai” — per favore (richiedente)
“douzo”-per favore (offerta)
“otsukaresama desu” – Grazie
“otsukaresama desu” – Grazie
“otsukaresama desu” – Grazie
“otsukaresama desu” – Grazie
“otsukaresama desu” – Grazie
“otsukaresama desu” – Grazie
“otsukaresama desu” – Grazie
“otsukaresama desu” – Grazie per i vostri sforzi
失礼しします (しつれいします) “shitsurei Shimasu” – Scusa me (per la mia maleducazione)
まままします “sumimasen” – mi Scusi
まめ まなさい “gomen nasai” – mi dispiace

アリジatou gozaimasu “- Grazie

sappiamo tutti che la frase “Arigatou”, Ma è sempre un po ‘ snervante per utilizzare per la prima volta., Quando essere educato è meglio usare come un modo generale per esprimere la tua gratitudine, mentre essere educato è un modo rapido e amichevole per dire ” Grazie!” Un amico potrebbe semplicemente ringraziarti con Doumo” Doumo” — Grazie, e vedrai あり “Ari”, La forma abbreviata diとと Often Abbastanza spesso sulle bacheche giapponesi.

Please “kudasai” — please (requesting)

Ci sono diversi modi per dire “per favore” in giapponese., La parola viene usata quando si effettuano richieste come in “isoid kudasai” – si prega di affrettarsi, o “koohii o kudasai” – Posso per favore avere un caffè?

Please” douzo” — please (offering)

Un modo comune per offrire qualcosa è usare la parola Please. Questo è come dire, ” Per favore, vai avanti.”Sia che tu stia inaugurando qualcuno attraverso la porta prima di te, o che offra a un collega alcuni deliziosi snack, sarà sicuramente utile.”,

“O Tsukare sama desu” — Grazie per i vostri sforzi

Se non avete sentito i vostri colleghi utilizzare questo un migliaio di volte già… allora non devi essere ancora in Giappone! L’espressione viene spesso detta quando tu, o qualcun altro, finisci il loro lavoro come un sentimento di separazione. Anche se è tradotto come” grazie per tutto il vostro duro lavoro oggi ” o ” grazie per i vostri sforzi, “si può pensare come dicendo,” Questo è un involucro per il giorno.,”

いい sh “shitsurei Shimasu” — Scusami per la mia maleducazione

Un’altra espressione relativa all’ufficio, まします viene usata quando esci da una stanza. È simile a dire “Mi dispiace averti disturbato” o ” Mi dispiace di aver interrotto.”Davvero, è solo un modo educato per scusarsi da una stanza. Puoi anche terminare una telefonata formale o educata con scusa.

“sumimasen” — Scusami, mi dispiace, grazie

Questa è la tua espressione go-to tre in uno! Impara questo, memorizzalo, trattalo come se fosse tuo figlio., La parola è spesso usata per dire” scusa “(Se hai bisogno di aiuto per ottenere indicazioni o bisogno di spremere da qualcuno) e” Scusa ” (quando accidentalmente spintoni qualcuno in metropolitana).

Può anche essere detto come un “grazie” quando hai turbato qualcuno (Pensa: “Grazie per avermi permesso di metterti fuori”). Questo è usato molto quando si sale in un taxi:” Sumimasen, Narita Kuukou ha fatto onegaishimasu ” — Grazie (per l’arresto), all’aeroporto di Narita, per favore.,

Sorry “gomen nasai” — sorry

Tra i membri della famiglia, gli amici e in situazioni casuali, spiacente sostituire spiacente quando dire scusa.

Tra i membri della famiglia, gli amici e in situazioni casuali, mi dispiace sostituire mi dispiace quando dire scusa.

Tra i membri della famiglia, gli amici e in situazioni casuali, mi dispiace sostituire mi dispiace quando dire scusa.

Tra i membri della famiglia, gli amici e in situazioni casuali, mi dispiace sostituire mi dispiace quando dire scusa.

Tra i membri della famiglia, gli amici e in situazioni casuali, mi dispiace sostituire mi dispiace quando dire scusa. Puoi usare il meno formale “gomen” e gomen ne ” tra coloro che ti sono vicini.

Frasi giapponesi per esprimere “Non capisco”

Quando si impara una nuova lingua, si è tenuti a imbattersi in parole o frasi sconosciute. Ci possono essere momenti in cui puoi capire una frase come scritta, ma sentirla ad alta voce è un’altra storia. Fortunatamente, ci sono diversi modi per esprimere “Non capisco” in giapponese.,

non so (non so) “wakarimasen” — non capisco (formale)
non so (non so) “wakaranai” — non capisco (casual)
Dire, una volta di andare ancora una volta) “mou ichido itte kudasai” non so (non so) “wakaranai” — non capisco (casuale) non so (non so) “wakaranai” — non capisco (casual) non so (non so) “wakaranai” – non capisco (casual) non so (non so) “wakaranai” – non capisco (casual) non so (non so) “wakaranai” – non capisco (casuale) non so (non so) “mou ichido itte Kudasai” – per Favore dire che ancora una volta
“sumimasen, mou ichido onegai shimasu” – mi Scusi, può ripetere? – Mi scusi, può ripetere? – Mi scusi, può ripetere? – Mi scusi, può ripetere? – Mi scusi, può ripetere? – Mi scusi, può ripetere? – Mi scusi, può ripetere? – Mi scusi, può ripetere? – Mi scusi, può ripetere? – Mi scusi, può ripetere? – Mi scusi, può ripetere? – Mi scusi, può ripetere? – Mi scusi, può ripetere? (formale)
Si può ripetere? (Posso ripeterlo di nuovo?)) “kurikaeshite itadakemasuka?”- Potresti ripetere quello che hai appena detto?,
” yukkuri onegai Shimasu “— lentamente, si prega
” kikoemasen deshita” — non ho sentito che

“wakarimasen” – non riesco a capire

“wakarimasen” – non riesco a capire

“wakarimasen” – non riesco a capire

“wakarimasen” – non riesco a capire

“wakarimasen” – non riesco a capire “wakarimasen” – Non riesco a capire “wakarimasen” – non riesco a capire “wakarimasen” – non riesco a capire “wakarimasen” – non riesco a capire “wakarimasen” – non riesco a capire “wakarimasen” – non riesco a capire “wakarimasen” – non riesco a capire H3 >

Ci sono due modi per esprimere che non capite qualcosa in Giapponese. La frase più formale che funziona in qualsiasi situazione è sconosciuta. Se sei in giro con gli amici, puoi usare la variante casual ” Wakaranai.,”

mou ichido itte kudasai “— per Favore dire che ancora una volta

Se hai misheard il tuo amico o a un collega, si può chiedere loro di ripetere quello che hanno detto, utilizzando le frasi “mou ichido itte kudasai” – per Favore dire che ancora una volta

Se hai misheard il tuo amico o a un collega, si può chiedere loro di ripetere quello che hanno detto, utilizzando le frasi “mou ichido itte kudasai” – per Favore dire che ancora una volta

Se hai misheard il tuo amico o a un collega, si può chiedere loro di ripetere quello che hanno detto, utilizzando le frasi “mou ichido itte kudasai” – per Favore dire che ancora una volta

Se hai misheard il tuo amico o a un collega, si può chiedere loro di ripetere quello che hanno detto, utilizzando le frasi “mou ichido itte kudasai” – per Favore dire che ancora una volta

Se hai misheard il tuo amico o a un collega, si può chiedere loro di ripetere quello che hanno detto, utilizzando le frasi O si può ripetere? (Posso ripeterlo di nuovo?)) “kurikaeshite itadakemasuka?”- Potresti ripetere quello che hai appena detto?

“Yukkuri onegai Shimasu” — Lentamente, per favore

Mentre si impara il giapponese, alcune frasi pronunciate possono essere più difficili da capire che leggerle in stampa., Se vuoi che qualcuno ripeta quello che ha detto a un ritmo più lento, il modo formale di chiedere è.

Se non hai sentito quello che ha detto il tuo amico o collega, usa la frase “kikoemasen deshita” — Non l’ho sentito.

Parole di base della domanda giapponese

Una volta che sei in Giappone, potrebbe essere necessario trovare il tuo lontano in giro. Mentre molti si incontrano sarà cordiale e disponibile, conoscendo alcune delle parole essenziali domanda giapponese andrà un lungo cammino.,

cosa (cosa) “nani” — cosa
doko” — dove
Chi (chi)” osare “— che
Quando” itsu “— quando
Perché” doushite “— perché
Quanto
che Cosa” dochira “— che si
che Cosa” dore “— che si
che Cosa” dore “— che si
che Cosa” dore “— che si
che Cosa “dore” – che si
che Cosa “dore” – che si
che Cosa “dore” – che
che Cosa “dore” – che si
che Cosa “dore” – che si
che Cosa “dore” – che si
che Cosa “dore” – che si
che Cosa “dore” – che si
che Cosa “dore” – che si
che Cosa “dore” – che si
che Cosa “dore” – che si
che Cosa “dore” – che / p >

What (che cosa) “Nani” – cosa?

Quando viaggi in Giappone, ti imbatterai in cose che non conosci, come il cibo. Per chiedere cosa sia qualcosa, usa la parola domanda, che si traduce in ” cosa?”Cosa può essere usato da solo o in una frase, se stai chiedendo qualcosa di specifico come?”(Cos’è questo?) “kore wa nan desu ka?”- Che cos’è questo?,

Dove “doko” – dove?

Hai bisogno di indicazioni? Dove viene utilizzato quando si chiede una posizione. Se stai cercando un bagno, puoi chiedere a qualcuno Dove si trova il bagno?(Dov’è?)) “toire wa doko desu ka?”- Dov’è il bagno? Se non conosci la parola per il posto che stai cercando, un’altra opzione utile è indicarlo su una mappa e chiedere dove? (Dov’è?) “doko desu ka?”- Dov’è?

Chi “osare” – chi?

Se stai vedendo qualcuno di nuovo per la prima volta, si consiglia di sapere chi è quella persona. Chi “Osare” significa ” Chi?”,”Se ti riferisci a una persona specifica, puoi aggiungere un ulteriore contesto come Chi è lei?”(Chi è Kanojo?)) “kanojo wa dare desu ka?”- Chi è lei?

Quando “itsu” – quando?

Se un amico ti dice il sequel del tuo programma preferito è fuori presto, si può chiedere quando?che è la parola domanda giapponese per ” quando.”Può essere usato da solo, a seconda del contesto, o in una frase.

Perché “Doushite” – Perché?

Perché la parola domanda è “Perché?”Può essere usato da solo in una conversazione o come interiezione. Se avete bisogno di chiedere politicamente, aggiungere? “doushite desu ka?”- Perché è?, Ma, se siete con gli amici o la famiglia, è possibile utilizzare la forma casuale な “nande,” invece.

い ik “ikura” — Quanto?

Mentre sei in giro in Giappone, potresti individuare qualcosa che attira l’attenzione. い い è la parola domanda per ” Quanto?”Se l’oggetto che desideri non ha un cartellino del prezzo, chiedi semplicemente al commesso del negozio これはいくらですか ? “Kore wa ikura desu ka?”- Quanto costa?

doc “dochira” e d “dore” – quale”

Se un amico ti ha chiesto di prendere degli snack per una festa, dovrai sapere come scegliere l’oggetto giusto., Nella lingua giapponese, ci sono due parole che puoi usare, どちら e どれ, che significano entrambe ” quale?”Se scegli tra due cose, usa どちら. Quando scegli tra più di tre cose, usa どれ.

Dire sì e no in giapponese

Alcune delle parole più importanti che dovrai imparare in giapponese sono come dire “Sì” o “No.”Ci sono diversi modi per essere d’accordo o in disaccordo in giapponese e dipenderà dal contesto della situazione.,

dire sì in giapponese

La parola di base per “sì” in giapponese è sì “hai”, ma ci sono diversi modi per esprimerlo verbalmente o con espressioni.

Sì “sou”
Sì “onu”
Sì “aa”
Sì “ee”
Sì “mochiron” — naturalmente
Sì “sou desu” — Che è di destra
Sì “ii desu yo”, va bene

L’uso Giapponese Aizuchi “aizuchi”

L’uso Giapponese Aizuchi “aizuchi”

L’uso Giapponese aizuchi “aizuchi”

L’uso Giapponese aizuchi “aizuchi”

L’uso Giapponese aizuchi “aizuchi” L’uso Giapponese aizuchi “aizuchi” L’uso Giapponese Aizuchi “aizuchi” L’uso Giapponese Aizuchi “aizuchi” L’uso Giapponese Aizuchi “aizuchi” L’uso Giapponese Aizuchi “aizuchi” L’uso Giapponese”, Che sono semplici parole o gesti che significano tutti” sì ” per indicare che si sta ascoltando. Questi includono frasi come So, yeah, oh o yeah (che è più comunemente usato dalle donne).,

In alternativa agli affermativi di una parola, puoi dire もちろん, “” mochiron, sou desu “-Esatto oいい yo ” ii desu yo.”

Un altro modo per dire” sì ” è con segnali non verbali come annuire la testa su e giù o dare un pollice in alto.

Dire No in giapponese mentre si salva la faccia

Mentre ci sono diversi termini per dire sì in giapponese, dire “no” è molto più complicato. La parola di base per” no “èいい i “iie”, ma ci sono modi più educati per esprimere” no ” per salvaguardare i sentimenti dell’ascoltatore.,

No”iie “
” No” uun “
” No” iya “
” No” dame “
Ehi “chotto”
È difficile (difficile) “muzukashii desu” — È difficile
Pensi (pensate) “

No ” iie “
” No ” uun “
” No ” iya “
” No “dame”
È difficile (difficile) “muzukashii desu” — È difficile
Kangaete okimasu “- ci penserò

Casual modi di dire ” no ” sono no, no, no e no. Se si utilizza un po’, essere consapevoli di sentiero fuori alla fine della parola.

In ambito aziendale, due semplici frasi per trasmettere “no” senza dire “no” includono “muzukashii desu” — È difficile, e “Kangaete okimasu” — Ci penserò., Pur non dicendo apertamente “no”, esprimono un rifiuto all’ascoltatore senza sembrare scortesi.

Esistono diversi modi non verbali per esprimere ” no.”Strofinare la parte posteriore del collo, fare una” X “con entrambe le braccia o anche prendere in un respiro profondo tutti significano” no.”

Parole giapponesi comuni per conversazioni casuali

Vuoi suonare come un nativo quando conosci il giapponese minimo? Ci sono alcune frasi comuni che puoi usare con gli amici in conversazioni casuali.

よろしくね “yoroshiku ne” — Piacere di conoscerti
“doushita no?”- Cosa c’è che non va?,
“yabai” — Terribile o cool
“ganbatte” – Fai del tuo meglio
Congratulazioni! “ganbatte” – Fai del tuo meglio!
“ganbatte” – Fai del tuo meglio!
“ganbatte” – Fai del tuo meglio!
“ganbatte” – Fai del tuo meglio!
“ganbatte” – Fai del tuo meglio!
“omedetou!”- Congratulazioni!
Sul serio? (Sul serio?) “maji de?”- Davvero?
Bugia! “uso!”- Non esiste!

Yoroshiku ne “— piacere di conoscerti (casuale)

Una delle prime frasi introduttive che potresti aver imparato è Yoroshiku onegai shimasu” — Piacere di conoscerti. Durante un incontro casuale tra nuovi amici, è possibile accorciare ulteriormente a.

Che succede?”doushita no?”- Cosa c’è che non va?,

Se il tuo amico sembra turbato, puoi chiedere casualmente どうしたの? per scoprire cosa li preoccupa.

いい “yabai” — Awful or Cool

Mentre parli, il tuo amico potrebbe menzionare di avere un test o una data importante. Usa やばい e, a seconda del contesto, può significare “Terribile “o” Freddo.”

頑張って (()” ganbatte ” — Fai del tuo meglio

Quando un amico ha bisogno di supporto extra, puoi semplicemente dire 頑張って. Questa semplice parola significa “Buona fortuna” o “Fai del tuo meglio” per incoraggiarli a lavorare di più.,

Per rendere questo termine incoraggiante più formale per le situazioni aziendali, puoi dire “Ganbatte Kudasai.

Congratulazioni! “omedetou!”- Congratulazioni!

Una volta che il tuo amico annuncia di aver superato l’esame, congratulati con loro dicendo ” Omedetou gozaimasu.”

Se ti informano che hanno superato l’esame senza errori, esprimi la tua sorpresa con le frasi casuali? (Sul serio?) “maji de?”- Davvero? O mentire! “uso!”- Non esiste!,

Frasi giapponesi per afferrare un morso

Va bene, quindi ora hai detto il tuo “È passato un po’ di tempo” e “Grazie” quando la tua famiglia ospitante ti ha preso in aeroporto. Ciò significa che è il momento di parlare di ciò che è veramente importante: il cibo!

Ho fame (ho fame)” Onaka Ga Suite Imasu “— Ho fame
Non ho ancora mangiato (non ho ancora mangiato)” Mada tabete imasen “— Non ho ancora mangiato
Menu, per favore.

Ho fame (ho fame) “Onaka Ga Suite imasu” — Ho fame
Ho fame (ho fame) “Mada tabete imasen” – Non ho ancora mangiato
“Menyuu, onegai Shimasu” – Per favore portami un menu
Posso avere un menu, per favore? “- Per favore portami un menu
– Per favore portami un menu
– Per favore portami un menu
– Per favore portami un menu
– Per favore portami un menu
– Per favore portami un menu
(Menyu, posso chiederti un favore?)) “menyuu, onegai dekimasu ka?”- Posso avere il menu?, (Più formale)
Che cos’è? (Che cos’è?) “sore wa nan desu ka?”- Che cos’è?”Kore o tabete mitai desu” – Mi piacerebbe provare questo
…” …o kudasai ” – Mi piacerebbe provare questo
Is C’è un “kore o tabete mitai desu” – Mi piacerebbe provare questo
there C’è un “kore o tabete mitai desu” – Mi piacerebbe provare questo
… C’è un “kore o tabete mitai desu” – Mi piacerebbe provare questo
… C’è un “kore o tabete mitai desu” – Mi piacerebbe provare questo
… C’è un “kore o tabete mitai desu” – Mi piacerebbe provare questo ” ga ga arimasu ka?”- Hai have?
… con? (Is È collegato?) “ts tsuki desu ka?”- Viene con…? “Ga Ga taberaremasen” – Non posso mangiare …
…Avere allergie (…Ci sono arerugii ga arimasu)”… arerugii ga arimasu ” – Sono allergico a …
È delizioso! “oishii desu!”- È delizioso!,”Mazui desu” — è terribile
il Vostro stomaco è pieno (a stomaco pieno) “Onaka ga ippai desu” — io sono pieno
il Tuo account/contabili, per favore (Okanjo/Okaikei, onegai Shimasu) “okanjou/okaikei, onegai shimasu” — check, si prega
Itadakimasu” — check, si prega
Itadakimasu” — check, si prega
Itadakimasu “— check, si prega
Itadakimasu” – check, si prega
Itadakimasu “- check, si prega
Itadakimasu” – check, si prega
Itadakimasu” – check, si prega
Itadakimasu” – check, si prega
Itadakimasu “- check, si prega
Itadakimasu “- check, si prega
Itadakimasu “- check, si prega
Itadakimasu “- check, si prega
Itadakimasu “- check, si prega
ho fame

significa letteralmente “Onaka Ga Suite imasu” – ho fame

significa letteralmente “onaka Ga Suite imasu” – ho fame

significa letteralmente “onaka Ga suite imasu” – ho fame

Questo significa, letteralmente,”onaka ga suite imasu” – ho fame

significa letteralmente “onaka ga suite imasu” – ho fame

significa letteralmente “onaka ga suite imasu” – ho fame

significa letteralmente “onaka ga suite imasu” – ho fame

significa letteralmente “onaka ga suite imasu” – ho fame

Questo significa, letteralmente,”onaka ga suite imasu” – ho fame

significa letteralmente “onaka ga suite imasu” – ho fame

significa che il vostro stomaco è vuoto. Se sei con i tuoi amici, puoi dire “Onaka ga suita” che è leggermente meno formale., Potrai anche ascoltare “Onaka Hetta” e la mascotte “Hara Hetta” tra i coetanei. L’ultima volta, se vuoi dire qualcosa di breve e carino dovresti provare, “Onaka ga pekopeko” Che è un’onatopea che significa che il tuo stomaco sta ringhiando.

…Prega “…o kudasai ” – Mi piacerebbe …

Ti ricordi come dire per favore quando si effettua una richiesta? Indicare quello che vuoi ordinare, e seguire con. Ad esempio, “Koohii o kudasai” – Mi piacerebbe un caffè, per favore, è il mio slogan mattutino!,

…non può mangiare (…non posso mangiare) “ga ga taberaremasen” – Non posso mangiare …

Tutti voi vegetariani e vegani là fuori! Impara questa frase. Amo questa frase. Puoi aggiungere qualsiasi parola all’inizio della frase. Niku ” è ” carne “Quindi se siete su una dieta veg rigorosa, essere sicuri di dire,” Niku a Sakana ga taberaremasen ” — Non posso mangiare carne e pesce.,

…Sono allergico a…” … arerujii ga arimasu ” – Sono allergico a …

< / a

Le allergie possono essere un po ‘ difficili da parlare. Indica quello a cui sei allergico e aggiungi. Puoi anche usare la frase sopra questa per dare esempi di ciò che non puoi mangiare. Ultimo, Solo per essere sicuri piuttosto che dispiaciuto, si può chiedere … (is c’è un modo per farlo?)) “ga ga haite imasu ka?”che significa,” Ci sono/Ci sono … in esso?”

Ad esempio: hai delle uova? “

Ad esempio: hai delle uova? “

(Hai le uova?)) “tamago ga haitte imasu ka?”- Ci sono delle uova in esso?,

oishii desu “— è delizioso

Se sei fuori con i ragazzi, probabilmente sentirai la parola umai”umai “cantata mentre festeggi. Un modo casual e virile per dire che qualcosa è delizioso è delizioso. Per tutti gli altri, un modo meraviglioso per dire qualcosa di buono. Se stai solo guardando una fetta di torta, allora Oishisou,” che significa “Sembra delizioso”, potrebbe essere utile anche!

Itadakimasu “itadakimasu” — Cerchiamo di scavare in

Questo è usato prima di scavare nel vostro pasto., Sebbene Itadakeru sia spesso tradotto come” Scaviamo “o” buon appetito”, Il significato è molto più profondo di quello. Per ringraziare tutto e tutti coloro che hanno contribuito al piatto di fronte a voi, li ringraziate con all’inizio di ogni pasto.

gochisousama deshita “-Grazie per il pasto

Dopo aver finito quella deliziosa ciotola di Calamari-inchiostro tagliatelle, si può finire il vostro pasto con gochisousama deshita “- Grazie per il pasto

Dopo aver finito quella deliziosa ciotola di calamari-inchiostro tagliatelle, è possibile terminare il pasto con gochisousama deshita “- Grazie per il pasto

Dopo aver finito quella deliziosa ciotola di calamari-inchiostro tagliatelle, si può finire il vostro pasto con gochisousama deshita ” – Grazie per il pasto

Come, la Ringrazio per la festa è un appuntamento fisso ad ogni pasto.,

Frasi giapponesi per incontri sociali

Mostra ai tuoi amici e colleghi che sai come divertirti con queste frasi durante gli incontri sociali.

Mangiamo (mangiamo) “tabemashou” — mangiamo
Beviamo (mangiamo) “nomimashou” — beviamo
Andiamo (andiamo) “ikimashou” — andiamo
Ce l’ho fatta!

Mangiamo (Mangiamo) “tabemashou” – mangiamo
Beviamo (mangiamo) “nomimashou” – beviamo
Andiamo (andiamo) “ikimashou” – andiamo
” yatta!”- Evviva!
Salute! (Kanpai!) “Kanpai!- Salute!
Sono contento (sono contento) “Ureshii desu.,”—sono felice
” okawari o kudasai “— ricarica, si prega di
” daijoubu desu “— io sto bene

” ikimashou” – let’s go

“okawari o kudasai” – ricarica, si prega di
“okawari o kudasai” – refill, si prega
“okawari o kudasai” – ricarica, si prega di
“okawari o kudasai” – ricarica, si prega di
“okawari o kudasai” – ricarica, si prega di
“okawari o kudasai” – ricarica, si prega di
“okawari o kudasai” – refill, si prega
“daijoubu desu” – io sto bene

“ikimashou” – let’s go

Quando si pianifica una giornata di divertimento con gli amici, ci sono un paio di casual frasi da utilizzare quando si parla di piani. Se decidi di pranzare, indica “tabemashou” — mangiamo, o suggerisci di prendere un drink dicendo “nomimashou” – beviamo.

Una volta che i vostri piani sono decisi, è il momento di testa fuori dicendo.

Salute!(Kanpai!) “Kanpai!- Salute!,

Una volta che la festa è iniziata, è essenziale tintinnare gli occhiali insieme e dire Applausi! Dici questa frase prima e non dopo aver bevuto. Esprimi quanto ti senti felice di stare con i tuoi amici dicendo “Ureshii desu” – Sono felice, o tifando per i tuoi colleghi con un “yatta!”- Evviva!

” okawari o kudasai” — ricarica, si prega

una Volta che hai iniziato a bere e vuoi una ricarica di stato “okawari o kudasai” – ricarica, si prega

una Volta che hai iniziato a bere e vuoi una ricarica, stato “okawari o kudasai” – ricarica, si prega

una Volta che hai iniziato a bere e vuoi una ricarica di stato “okawari o kudasai” – ricarica, si prega

una Volta che hai iniziato a bere e vuoi una ricarica di stato “okawari o kudasai” – ricarica, si prega

una Volta che hai iniziato a bere e vuoi una ricarica, stato,

Se hai finito di bere per la notte, va bene usare la frase di molti significati 大丈夫です (いいい) “daijoubu desu” — Sto bene. Questo è un altro modo educato per dire rispettosamente “no.”Se la musica è troppo alta, puoi anche usare uno spunto non verbale per” no” coprendo il bicchiere se qualcuno vuole darti una ricarica.

Shopping in giapponese

Con le strade piene di bancarelle di cibo e venditori, le boutique di fascia alta che fiancheggiano Ginza e i negozi di souvenir ultra-cool e unici, non c’è modo di evitare lo shopping durante il viaggio attraverso il Giappone.,

Benvenuto “irasshaimase” – benvenuto
Che cos’è questo?(Cos’è questo?) “kore wa nan desu ka?”- Che cos’è questo?
Che cosa è questo? (Cos’è questo?)) “kore wa nan to iu mono desu ka?”- Come si chiama?
Quanto costa questo?”kore wa ikura desu ka?”- Quanto costa?”Chotto Takai desu” – È un po ‘ costoso
Hai altri colori?
È un po ‘ costoso.
È un po ‘ costoso.
È un po ‘ costoso.
È un po ‘ costoso.
È un po ‘ costoso.
È un po ‘ costoso.
È un po ‘ costoso.
È un po ‘ costoso.
È un po ‘ costoso.
(Ci sono altre cose?)) “hoka no iro ga arimasu ka?”- Hai un altro colore?
Lo prendo “Dolente o itadakimasu” – Lo prendo
Posso usare una carta di credito?
Posso usare una carta di credito?
Posso usare una carta di credito?
Posso usare una carta di credito?
Posso usare una carta di credito?
Posso usare una carta di credito?
Posso usare una carta di credito?
Posso usare una carta di credito?
Posso usare una carta di credito?
(Posso usarlo?)) “kurejitto kaado wa tsukaemasu ka?”- Posso usare la mia carta di credito?,
Si può avvolgere? (Puoi fare un tuffo?)) “tsutsunde itadakemasu ka?”- Posso averlo in confezione regalo?

irasshaimase “- benvenuto

Si sente un coro di irasshaimase Quando si entra in un negozio, o davvero, qualsiasi negozio.

Si sente un coro di irasshaimase quando si entra in un negozio, o davvero, qualsiasi negozio.

Si sente un coro di irasshaimase Quando si entra in un negozio, o davvero, qualsiasi negozio.

Si sente un coro di irasshaimase Quando si entra in un negozio, o davvero, qualsiasi negozio. Dopo un giorno o due in Giappone, hai la garanzia di sentirlo anche nel sonno.,

“chotto takai desu” — È un po’ costoso

Se non hai iniziato la tua avventura verso l’apprendimento del Giapponese aggettivi, alcuni essenziali shopping vocabolario è:

  • “chotto takai desu” — È un po’ costoso

    Se non hai iniziato la tua avventura verso l’apprendimento del Giapponese aggettivi, alcuni essenziali shopping vocabolario è:

    • “” yasui ” — basso, facile
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • costoso
  • (Si può usare?)) “kurejitto kaado wa tsukaemasu ka?”- Posso usare la mia carta di credito?,

    Se si desidera utilizzare un traveller’s check, quindi sostituire carta di credito con Traveller’s check ” Toraberaazu chekku.La carta” Your Suica “e la carta Pasmo “Pasumo”, che sono carte ricaricabili che puoi usare sui treni giapponesi, possono essere utilizzate anche per pagare i taxi o la spesa in negozi selezionati. Posso usare Si può chiedere anguria? (Posso usarlo?)) “suika wa tsukaemasu ka?”- Posso usare il mio Suica?

    Addii giapponesi: Addio, amico. Teniamoci in contatto.,

    Dire addio non è mai facile, soprattutto se lo stai dicendo a una persona cara o a un nuovo amico con cui hai condiviso le tue esperienze di viaggio. Far loro sapere quanto si cura con uno dei seguenti addii:

    “Tegami kaku yo” — scriverò delle lettere di
    “Tsuitara, Denwa Shimasu/Meeru” — scriverò delle lettere di
    ” Tegami kaku yo “- scriverò delle lettere di
    “Tegami kaku yo” – scriverò delle lettere di
    “Tegami kaku yo” – scriverò delle lettere di
    “Tegami kaku yo” – scriverò delle lettere di
    “Tegami kaku yo” – scriverò delle lettere di
    “Tegami kaku yo” – scriverò delle lettere di
    “Tegami kaku yo” – scriverò delle lettere di
    “Tegami kaku yo” – scriverò delle lettere di
    “Tegami kaku yo” – scriverò delle lettere di
    “Tegami kaku yo” – scriverò lettere
    Shimasu ” – cercherò di chiamare/e-mail quando arrivo
    (mi Potete dire Meado?)) “meado o oshiete moraemasu ka?”- Posso avere il tuo indirizzo e-mail*?,”Mata Sugu ni Kimasu yo” – Tornerò presto
    “Asobi ni kite Kudasai ne” – vieni a trovarmi

    Puoi parlarmi di Idromele?

    Puoi parlarmi di idromele? Puoi parlarmi di mead? Puoi parlarmi di mead? Puoi parlarmi di mead? Puoi parlarmi di mead? Puoi parlarmi di mead? Puoi parlarmi di mead? Puoi parlarmi di mead? Puoi parlarmi di mead? Puoi parlarmi di mead? Puoi parlarmi di mead? Puoi parlarmi di mead? Puoi parlarmi di mead? (Puoi parlarmi di Meado?)) “meado o oshiete moraemasu ka?”- Posso avere il tuo indirizzo e-mail?

    Se è un po’ troppo lungo da ricordare, puoi chiedere “meruado o oshiete” che è come dire: “Posso avere il tuo indirizzo e-mail?”,”

    *Quando qualcuno chiede il tuo indirizzo e-mail del telefono cellulare “Keitai no Meado” o Keitai no Meruado, “Stanno chiedendo il tuo” indirizzo e-mail del telefono cellulare.”In Giappone, piuttosto che inviare un SMS (messaggio di testo) al telefono di qualcuno, si inviano messaggi utilizzando il tuo indirizzo e-mail mobile.

    Quindi dì che il tuo operatore telefonico è SoftBank. Poi avrai un indirizzo e-mail mobile, come [email protected] Questo è usato per comunicare e inviare messaggi, piuttosto che il tuo numero di telefono.,

    ” asobi ni kite kudasai ne” — vieni a trovarmi

    Se si vogliono sinceramente a qualcuno di voi, è possibile aggiungere” asobi ni kite kudasai ne “— vieni a trovarmi

    Se si vogliono sinceramente a qualcuno di voi, è possibile aggiungere “asobi ni kite kudasai ne” – vieni a trovarmi

    Se si vogliono sinceramente a qualcuno di voi, è possibile aggiungere “asobi ni kite kudasai ne” – venite a me “asobi ni kite kudasai ne” – venite a me “asobi ni kite kudasai ne” – venite a me “asobi ni kite kudasai ne” – venite a me “asobi ni kite kudasai ne” – venite a me “asobi ni kite kudasai ne” – venite a me “asobi ni kite kudasai ne” – Watashi no ie dewa, itsumo anata o kangei shimasu yo ” – Siete sempre i benvenuti nella mia casa). Se stai scrivendo una lettera, puoi provare per una frase più lunga come “Anata wa itsudemo daikangei Sareru koto o wasurenaide kudasai” – Per favore non dimenticare che sei sempre il benvenuto.

    E il gioco è fatto!, Con queste frasi sarete in grado di fare chiacchiere con nuovi amici, o mostrare agli altri che siete sinceramente interessati a imparare il giapponese. Solo incorporando alcune di queste frasi nella vita quotidiana o nella conversazione, sarai sicuro di sentire 日本語! ! (にほんごが じょうず ですね!) “nihongo ga jouzu desu ne!”- Sei bravo a parlare giapponese!

    Download: Questo post del blog è disponibile come PDF comodo e portatile che puoi portare ovunque. Clicca qui per ottenere una copia., (Download)

    Se ti è piaciuto questo post, qualcosa mi dice che ti piacerà FluentU, il modo migliore per imparare il giapponese con i video del mondo reale.

    Vivi l’immersione giapponese online!

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *